post

Si è conclusa senza risultati il vertice programmato tra la Cancelliera Merkel ed i dirigenti delle più grandi case automobilistiche tedesche . Mentre i vertici dirigenziali del settore automobilistico tedesco continuano a richiedere aiuti ed incentivi per le auto elettriche, nel governo la coalizione rimane divisa. Buoni segnali comunque dal ministro dell’economia tedesco, Sigmar Gabriel, il quale vuole proporre un piano di incentivi EV entro marzo. I grandi costruttori tedeschi sono seriamente impegnati nel rinnovo delle loro gamme, all’insegna dell’ibrido o del completamente elettrico. Fa riflettere quanto l’impegno sia importante sia a livello di city cars quanto di super sportive, settore quest’ultimo che permette l’adozione di nuove e trainanti tecnologie senza dover badare troppo ai costi.

Per approfondire:

Leggi articolo dedicato su Reuters:

http://goo.gl/HovgsK

Leggi articolo dedicato su Bloomberg :

http://goo.gl/v8uKJ4