IMG_3466 copia_out2flip

Nel 2010 nasce l’idea di applicare powertrain elettrici alle macchine da lavoro e da qui il progetto “ESCAVATORE ELETTRICO”. Abbiamo investito alcuni mesi di lavoro per capire bene le potenzialità e le criticità del settore. Grazie alla SCAI Hitachi abbiamo applicato il risultato dei nostri studi ad una macchina reale, un escavatore da 22 quintali che rinasce  con il nome di VOLTERRA.

Nel 2011 VOLTERRA viene presentato al Samoter di Verona.

Lo stesso tipo di macchina nel 2012 viene proposto con tecnologia più avanzata, utilizzando il litio come sistema di accumulo. Questo upgrade del progetto “ESCAVATORE ELETTRICO” garantisce maggiore autonomia e possibilità di abbinare il sistema di ricarica rapida ed ultrarapida.

Nel 2013 il progetto “ESCAVATORE ELETTRICO” viene ulteriormente aggiornato, inserendo come novità il sottocarro SoMME con tutti i suoi vantaggi ed accessori.

Nel 2014 viene introdotto nel progetto VOLTERRA l’alimentazione a cavo insieme a quella a batteria,  con possibilità di alimentazione diretta da rete elettrica o generatore.

escavatore